21 dicembre La Réunion Rams

Da tanto in molti mi hanno manifestato la voglia di incontrarci senza aspettare che sia un evento triste a farci ritrovare tutti insieme e l’occasione sarà la presentazione del nuovo libro: “Il modello Rams. Lo Zen della palla ovale: ovvero come crescere iarda dopo iarda.”, che sarà al Saini in aula magna il 21 dicembre alle ore 20 che sarà anche l’occasione per molti dei nuovi giocatori per conoscere finalmente tanti di cui hanno sentito solo parlare o descriverne l’impegno.  Scritto e voluto da Fabio Rancati, Marco Ghezzi e da me che incontrandoci una sera al Galett, un ristorante vicino al Saini nel quale torneremo quella sera per scambiarci gli auguri, abbiamo deciso di provare a raccontare quanto l’esperienza Rams abbia contribuito alla nostra crescita e quanto possa contribuire alla crescita di chiunque riesca a viverla fino in fondo. Mentre io racconto i passaggi evolutivi da rookie fino a ex giocatore, Fabio e Marco ne analizzano e spiegano il valoro sociologico e psicologico formativo che tale esperienza ha avuto ed ha. Una pizza pazzesca per noi che quella storia abbiamo vissuto anche senza renderci conto del suo valore formativo, ma un eventuale modello per chi non ha avuto quella fortuna.

Il motivo fondamentale comunque non sarà la presentazione del libro ma il piacere di rivederci. So che sareste stati tutti disposti a svenarvi pur di averne una copia ma di comune accordo abbiamo deciso di dare il libro senza richiedere alcun compenso, lasciando libero chiunque voglia, di fare una donazione alla squadra, quando potrà e se lo vorrà. Finita questa breve cerimonia e registrato un breve gingle di auguri che metteremo sul sito in occasione delle feste natalizie, andremo a mangiare al Galett, dove abbiamo riservato una sala e dove mangeremo tutti insieme vecchi e nuovi Rams. Per meglio organizzare l’evento potete confermarmi la vostra partecipazione alla mia email paolo.crosti@fastwebnet.it . Ho già contattato molti di noi che mi hanno assicurato la loro presenza, siete comunque pregati di far sapere la cosa anche a chi non fosse su facebook o non leggesse questa pagina e se lo avete ancora di indossare, per l’occasione,  qualcosa che testimoni la vostra appartenenza alla squadra. Ovviamente l’invito è esteso a fidanzate, mogli, genitori a seconda dell’età.  When the going get tough the tough get going!.

 

Condividi: