Tornati e molte le novità

Con le ultime tre buzz session, alle quali abbiamo assistito, si è chiusa ufficialmente anche questa edizione della convention dell’Afca 2018, particolarmente bella ed interessante, lascio ai ragazzi presenti descrivervi le emozioni e l’esperienza che ci ha suscitato, nei loro articoli di settimana prossima. Tornati velocemente in hotel abbiamo chiuso le valige caricate sul nostro pulmino e vagato nei dintorni di Charlotte per vedere i vari quartieri dove vivono gli abitanti fino a quando non ci siamo fermati a mangiare l’ennesimo hamburger prima di avviarci mestamente a riconsegnare il nostro Ford Transit e a procedere alle pratiche di imbarco. Volo puntuale e confortevole malgrado fosse pieno, forse dovuto anche al fatto che non appena abbiamo consumato la cena ci siamo tutti addormentati fino all’arrivo a Londra. Soliti controlli doganali e poi puntuali partiamo per Milano dove atterriamo perfino con un piccolo anticipo sull’orario. Tornato a casa trovo sul computer un lusinghiero articolo di critica al nostro libro pubblicato dal Giornale a firma di Massimo Veronese che ringraziamo sia per la benevola critica che per il tempo che ci ha dedicato. Eccovi il link del pezzo:

http://www.ilgiornale.it/news/milano/i-rams-football-fanno-40-annie-si-raccontano-libro-filosofia-1478982.html

Ieri sera primo allenamento della stagione prima di partire domani alla volta di Roma dove dovremmo sapere la composizione dei gironi per il prossimo campionato e dove mi aspetto che visto gli sforzi fatti dalle squadre per contribuire al reclutamento per la squadra degli arbitri, unico ostacolo ad un campionato con cadenze più serrate, ci diano un calendario che finalmente ci possa permettere di fare una preparazione atletica adeguata ad una squadra di football senza costringere i giocatori a  tentare di rimanere al massimo della forma per quattro mesi,

cosa impossibile chiunque. Incrociamo le dita ma siamo fiduciosi nel buon operato degli organi federali. Vedremo. Distribuite scarpe e guanti presi in USA, raccolta la quota di duecento euro per tutto il 2018, abbiamo annunciato ufficialmente il cambio di orario degli allenamenti che viene spostato dalle 20 alle 20.30, lasciando liberi che vuole di arrivare verso le 19.30 così da poter fare insieme agli altri una breve seduta di mindfulness. Oggi porteremo gli ultimi documenti contabili al commercialista affinché prepari il bilancio consuntivo di fine anno. Come sempre vi terremo informati. Eccezionalmente pubblichiamo oggi con un inusuale ritardo, purtroppo vittime del fuso orario.

Condividi: