Questa sera tutti in aula magna

Per molti di voi non sarà facile stasera uscire per venire al Saini e lasciare la borsa a casa sapendo che fino a settembre non dovrete più aprirla e lavare il suo contenuto, ma questa è la legge dei play : chi vince va avanti chi perde va a casa, ci consola il fatto che abbia giocato una stagione al di là di ogni più rosea aspettativa, riuscendo ad arrivare alla wild card in un girone logorante dato il valore dei nostri avversari. Siamo anche confortati dal fatto che siamo riusciti ad inserire nuovi giocatori di giovanissima età, oltre a coach di provata esperienza che, affiancando quelli che già hanno fatto un grande lavoro, dovranno aiutarci nella crescita di questo progetto. Dovremo lavorare duro, come sempre ci servono ancora una decina di giocatori per arrivare al numero ottimale per poterci divertire in allenamento, ma sono convinto che riusciremo a trovarli. La speranza è che l’anno prossimo il campionato sia distribuito in un periodo più corto e che abbia cadenze più serrate e che ai play off ci vadano solo le prime e le seconde, oltre tutto le defezioni di quest’anno dimostrano l’inutilità della wild card. Stasera comunque non è il tempo per questi discorsi che verranno sviscerati nei prossimi giorni. Stasera è il tempo per ringraziare chi ha contribuito alla riuscita di questa stagione e per premiare i  vincitori del premio dedicato a Joe Costanzo (nella foto a destra)  e di quello dedicato a Rich Cannon (nella foto a sinistra) che darà il diritto a partire per San Antonio in Texas dal 3 al 9 gennaio 2019 per assistere alla convention annuale dell’American Football Coach Association. La rosa dei probabili vincitore è abbastanza nota, ma solo uno per reparto sarà il prescelto. Inoltre corre voce che ci saranno forse uno o due nuovi ingressi nella Green Elite, solo domani si potrà sapere se tali voci sono vere o solo voci. Ognuno fino a domani potrà sbizzarrirsi nelle ipotesi ed immaginare chi potrebbe averne il diritto, poi domani sera ogni dubbio diverrà certezza. Amici, genitori e parenti sono tutti invitati domani sera dalle 20.30 all’aula magna del Saini per trasferirci poi tutti insieme al Galet per la tradizionale cena di chiusura degli allenamenti, mentre come ogni anno per chi lo vorrà continueremo a trovarci al martedì per le solite sfide a sport alternativi.

Condividi: