Radio Milano International

profileimage

TOGETHER IS BETTER – Radio Milano International

Beh… questa volta Ming c’è l’ha combinata grossa…..La notizia arrivata in tarda mattinata, ti riporta
inevitabilmente agli Eighties , alla Milano già popolata dai Rams e da una grande Radio che aprì il
mondo ad un nuovo concetto di radiofonia privata, creando di fatto la prima e assolutamente
rivoluzionaria Radio, si proprio Radio Milano International! La storica Radio milanese che detiene
ancora oggi invidiabili primati, rifondata nel 2017 e tornata punto di riferimento nel panorama
nazionale nell’ambito della musica proveniente dagli USA. Fedele alle proprie origini ha riacceso le
sue frequenze e la passione nei suoi ascoltatori con quell’entusiasmo e quello spirito di allora,
proponendo quella musica che ha segnato intere generazioni.

Oggi grazie ad una frequentazione nello stesso Liceo classico Milanese di Michele e Pierfrancesco, ad
anni di distanza dalla loro maturità, alla curiosità di archivio del nuovo Amministratore di RMI si sono
incontrati il nostro Ming e figlio con padre e figlio Borra….. Inevitabile che scoccasse la scintilla
nuovamente , solo osservando l’archivio fotografico di RMI e il nostro dei Rams 80’per scegliere
nuovamente un’ avventura di due realtà nuovamente presenti in questa città che vuole tornare a
coniugare sport e musica USA, sia pur declinati con le nostre autentiche specificità! Quindi
benvenuta RMI , o meglio ben ritrovata! E diamo inizio a questa nuova collaborazione!

Ospite quindi, di questo consueto appuntamento con le società che seguono e collaborano con i
Rams Milano, è Pierfrancesco Borra, Amministratore di RMI.

Ciao Pierfrancesco, grazie per questa breve chiacchierata, vorremmo sapere come siete entrati
nell’orbita Rams e quali sono i progetti che vorrete considerare alla luce del vostro core business e la
scelta di promuovere le vostre attività legandole alla realizzazione di un percorso condiviso?

“La conoscenza e i rapporti tra i nostri due brand risalgono come hai già raccontato tu agli anni 80, e
tra le nostre corde è sempre rimasto il desiderio di associare RMI al mondo sportivo e al fenomeno
degli Arieti biancoverdi e di poter essere un punto di riferimento aggregante non solo per i fans ma
anche per il pubblico della nostra radio. La nostra filosofia è sempre stata saldamente orientata verso
lo sport americano vissuto nella realtà italiana, in quanto siamo sempre stati un punto di riferimento
per tutto quello che il mito americano ha rappresentato nella musica e nei sogni dei giovani“. Quindi
chi poteva esserci vicino se non i Rams che sono da sempre impegnati nel proporre in modo sano e
formativo uno sport straordinario come il football americano”?

Come è stata condivisa con i valori Rams la vostra realtà professionale e aziendale a livello umano e
personale nella quotidianità?

” Guarda Alex, il nostro progetto ha rappresentato sempre il mito americano e siamo stati spinti ad
associare in qualche modo la radio ad un ambito sportivo, ciò che ci ha sempre colpito e che
abbiamo riscontrato nella filosofia dei Rams, è come viene vissuto lo sport, soprattutto proiettato in
un ambito come è quello della nostra radio filoamericana dal punto di vista musicale, da qui l’idea di
creare un connubio di valori condivisi in un percorso comune da fare insieme, nelle proprie realtà”.
“Quindi abbiamo intenzione di legare il nostro marchio a quello dei Rams per riportare la radio che è
stata primatista del sogno americano in Italia e che si possa legare ad un team che è stato anch’esso
tra i primi nell’ambito del football americano a Milano e fare sì che entrambe le realtà possano
trovare risalto e luce all’ interno della Milano di oggi”.

Quali sono le aspettative che avete in questo progetto con i Rams?

“RMI ha deciso di seguire un percorso che è stato tracciato da una storicità importante, condividerlo
con lo spirito di sacrificio dei Rams , nel campo e nella volontà, per riaffermare passo dopo passo,
insieme, la credibilità , la qualità e l’importanza nell’ambito della comunicazione di un nome storico
come RMI e nel football americano nei Rams! Condividendo quelli che sono i valori che vi hanno
sempre contraddistinto nella formazione dei vostri atleti”.

Quali valori sportivi, umani ed etici hai trovato nei Rams?

“ In RMI abbiamo sempre puntato su valori quali la serietà, la professionalità, qualità che poi di
conseguenza danno vita a quella che poi è la credibilità della propria realtà aziendale e che abbiamo
riscontrato immediatamente nei vostri valori così ampiamente indicati, nel vostro motto, quello di
intraprendere un percorso consapevoli di potersi migliorare nel campo come atleta e come individuo,
nel non mollare mai anche quando le difficoltà sembrano insormontabili”.

“La nostra idea è di ufficializzare questa partnership celebrando con un’ immagine , il vostro ingresso
in campo con le vostre bandiere e iniziare a pubblicare i vostri risultati e commentare le vostre
partite associando RMI come radio dei Rams Milano”!

Alessandro Ferri